Insalata d’anatra, germogli e frutta d’inverno

2 cespi di radicchio trevigiano tardivo IMG_0806
2 cespi di cicoria belga
100 gr. valeriana
2 finocchi
2 arance
1 melograno
16 alchechengi
2 petti d’anatra da circa 200 gr. cad.
olio e.v.o., sale, pepe di macinino

Procedimento:

Sfogliare, lavare e asciugare le insalate. Mondare i finocchi.
Parare i petti d’anatra e inciderli dalla parte della pelle. Passarli in padella antiaderente dalla parte della pelle per alcuni minuti finchè la superficie non risulta bella dorata. Girarlo e rosolarlo per 2 minuti. Salarlo, toglierlo dal fuoco e tenerlo al caldo.
Spellare al vivo le arance e ricavare degli spicchi. Spremere con le mani quello che resta delle arance e farne una vinaigrette con olio e.v.o, sale e pepe.
Tagliare a spicchetti gli alchechengi e sgranare il melograno.
Montare il piatto:
Tagliare le insalate per il lungo a julienne, il finocchio a fettine sottilissime, sfogliare la valeriana e distribuite nei piatti.
Cospargere coi chicchi di melograno, le fettine di arancia e gli spicchietti di alchechengi.
Affettare i petti d’anatra e sistemarli sulle insalate irrorando il tutto con la vinaigrette.

Ricetta proposta da:

Ristorante Granpasso  Velo D’Astico

Per informazioni e prenotazioni 0445/714349 oppure info@granpasso.it