Gnocchetti Ripieni al Baccalà e Radicchio

Gnocchetti Ripieni al Baccalà e RadicchioIngredienti (per 4 persone):

200 gr di patate
50 gr di ricotta fresca
50 gr di semolino
1 uovo
un radicchio di Treviso
200 gr di Bacalà alla vicentina
farina 00 qb
¼ di cipolla
sale, pepe, parmigiano

Cuocete e schiacciate le patate. Impastatele aggiungendo il semolino, l’uovo e la farina quanto basta ad ottenere un impasto asciutto. Tirate l’impasto fino ad ottenere un cordone e allargartelo con il matterello per avere una strisciolina di 3 o 4 centimetri di larghezza.

Preparate il ripieno tagliando a striscioline sottili mezzo radicchio e facendolo saltare su una padella con un filo d’olio e la cipolla tritata. Aggiungete la ricotta, un etto di baccalà, sale e pepe.
Disponete il ripieno sulla pasta tirata con un sac a poche, ad intervalli di 3 centimetri l’uno dall’altro. Richiudete l’impasto ottenendo nuovamente un cordone e tagliate tra una farcitura e l’altra. Chiudere con le mani e appallottolare, ottenendo gli gnocchi. Cuocete in acqua calda.
Intanto tagliate l’altro mezzo radicchio, fatelo passire con una noce di burro in una padella capiente, aggiungete l’altro etto di baccalà opportunamente sminuzzato e fate saltare gli gnocchi cotti.
Servite con una guarnizione di formaggio parmigiano.

Ricetta proposta da:
Trattoria da Palmerino – Sandrigo