Torcolato Breganze Doc

Torcolato Breganze Doc ClassicoClassificazione: Torcolato Breganze Doc
Varietà di uva utilizzata: 100% Vespaiola
Area di provenienza delle uve: zona collinare di Breganze
Bottiglie prodotte: 5500
Vinificazione ed affinamento: L’uva messa “a riposo” in apposito fruttaio. Nel mese di  gennaio dalla pressatura dell’uva appassita si ottiene una piccola quantità di mosto (da 100 Kg di uva fresca all’origine si ottengono poco più di 25 litri di mosto); successivamente il mosto subisce un processo di chiarifica naturale (sedimentazione statica a freddo), che lo rende “pulito” e pronto alla fermentazione, indotta tramite inoculo di lieviti selezionati. La fermentazione si svolge a temperatura controllata di 18-19° C in contenitori di acciaio, per una parte del mosto e, per la restante parte,  in piccole botti di rovere e d’acacia. Terminata la fase fermentativa il vino si affina  per almeno 18 mesi, in botti di rovere da 2000 litri ed in parte di 225 litri. Il vino viene quindi imbottigliato dove affina per altri 6 mesi periodo in cui raggiunge l’equilibrio ideale per essere degustato. Il Torcolato affronta il tempo senza timori, regala emozioni anche dopo qualche lustro dall’annata di produzione.
Colore: Giallo dorato con riflessi ambrati.
Profumo: Elegante, ricorda il miele, l’uva matura, le mele cotte, i datteri con dei sentori leggeri e ben integrati aromi di caffè e vaniglia conferiti dal contatto con il legno.
Sapore: In bocca il vino è ricco, di corpo, asciutto, molto equilibrato e di lusinghiera persistenza, esprime il suo carattere dolce\non dolce.
Abbinamenti: Piacevole come vino da meditazione a fine pasto. Originali ed intensi gli accostamenti con formaggi erborinati o stravecchi. Classici gli abbinamenti con la pasticceria secca.

Scarica la Scheda (pdf)